Puó il virus fermare le proteste? - Singola rivista
Proteste a Santiago de Chile, 2019
Proteste a Santiago de Chile, 2019

Puó il virus fermare le proteste?

Cile, Hong Kong, Iraq. Gli effetti del lockdown nei teatri delle sommosse planetarie.

Proteste a Santiago de Chile, 2019
Redazione Singola

Vuoi contribuire con un tuo articolo? É facile, basta un pitch. Scopri come nella pagina delle collaborazioni.

Ci concentriamo su tre paesi, Cile, Hong Kong e Iraq, per capire quali sono gli effetti dei lockdown imposti dai governi per il Coronavirus sulle proteste giá in atto prima della pandemia.
Iniziamo con una carrellata nei diversi paesi, riportando gli articoli di Alberto Bellotto su Lettera43 e di su Anthony Faiola su Chron.

 

Cile

Alejandra Costamagna, ci racconta cosa continua ad avvenire e cosa avverrá in Cile. Da Internazionale

Su Al Jazeera, il modo in cui gli attivisti continuano a protestare nel lockdown utilizzando tecniche non convenzionali, dalle pentolate alla virtual art. Di Charis McGowan. (in inglese)

Cosa accade ai detenuti politici? Un articolo di David Lifodi su Peace Link.

 

Hong Kong

Panoramiche di Giulia Quarta su Il Caffè Politico e di su Ermina Voccia su Il Mattino.

Una cosa a cui ci hanno abituato gli attivisti di Hong Kong sono le modalitá assolutamente innovative con cui hanno dato voce alle proteste. In questi giorni, anche per via del lockdown, l'azione si é spostata addirittura nel mondo virtuale dei videogiochi piú popolari. Uno di questi, New Orizons, é stato per questo motivo bloccato dalle autoritá cinesi.
A riguardo, Giorgio Melani su Multiplayer.

Iraq

Neanche l'epidemia ferma la crisi politica in Iraq. Cosí titola l'articolo di Zuhair al Jezairy nella traduzione di Internazionale.

La crisi sanitaria é stata peggiorata da decenni di guerra e di crisi umanitaria. Un articolo di David Bacon su The Nation. (in inglese)

Hai letto: Puó il virus fermare le proteste?
Globale - 2020
Rassegne
Redazione Singola

Vuoi contribuire con un tuo articolo? É facile, basta un pitch. Scopri come nella pagina delle collaborazioni.

Pubblicato:
08-04-2020
Ultima modifica:
25-08-2020
;